AIUTATI CHE IL CIEL TI AIUTA…

Le lamentele del Sindaco Rolfi su un giornale locale riguardo il Consiglio comunale del 29 luglio 2019, saltato per colpa delle opposizioni dimostrano che la maggioranza è allo sbando.

images

In un Consiglio comunale estivo è facile che succeda quello che è accaduto. Il gruppo di maggioranza sapeva che la seduta era importante, eppure erano assenti 3 consiglieri.

E cosa fa il Sindaco?

Da la colpa di tutto alle minoranze ree di non avere partecipato attivamente. Si fa presente che la maggioranza ha il doppio dei consiglieri di opposizione.

Il Sindaco va in Consiglio comunale di norma con la maggioranza eletta dai cittadini e su quella deve contare.

images sindaco

E visto che la convocazione la fa il Sindaco, avrebbe potuto controllare  di avere i numeri per poter procedere e svolgere la seduta in modo legale.

Visto che il Sindaco aveva la certezza di non avere i numeri avendo convocato il Consiglio comunale in prima e seconda convocazione, (in seconda convocazione non è necessaria la maggioranza assoluta), avrebbe potuto degnarsi di interpellare a tempo debito le opposizioni per avere la partecipazione alla seduta consigliare.

Anche questo comportamento da parte del Sindaco a nostro parere, dimostra lo scarso apprezzamento nei confronti della comunità (ricordiamo che le minoranze in termini elettorali rappresentano il 60% dei cittadini dairaghesi).

Si tenga presente che nella precedente amministrazione i consiglieri di maggioranza interrompevano le vacanze a loro spese pur di garantire il numero legale.

Come abbiamo sottolineato più volte, nella lista di maggioranza è stato eletto un consigliere al quale è stato conferito l’incarico di CAPOGRUPPO con competenze per lo sport ed il Palio.

Quanti Consigli comunali ad oggi ha saltato lo pseudo consigliere capogruppo di maggioranza?

Ricordiamo che lo pseudo consigliere capogruppo di maggioranza si è trasferito stabilmente in un altro continente senza neppure pensare di dimettersi, visto che sapeva benissimo che non avrebbe più potuto assolvere ai suoi doveri di consigliere eletto dai cittadini dairaghesi.

Unknownaereo

E quali provvedimenti ha preso il Sindaco su questa incresciosa faccenda?

NESSUNO!!!

Si limita ogni tanto a sventolare in Consiglio comunale delle giustificazioni che però nessuno ha mai avuto l’onore di vedere.

Ricordiamo al Sindaco che durante una seduta consigliare dell’amministrazione Paganini 2006-2011, l’unica volta dove la presenza di un consigliere di maggioranza era indispensabile per avere il numero legale, il consigliere telefonò al Sindaco alcuni minuti prima dell’inizio della seduta, dicendo che era trattenuto all’aeroporto di Londra a causa di una eruzione vulcanica, per cui tutti i voli erano bloccati. Il gruppo di minoranza di sinistra abbandonò subito l’aula facendo mancare il numero legale. Ripensandoci ci viene in mente che il segretario del partito di allora, quindi responsabile della politica dei suoi consiglieri:

ERA IL NOSTRO ATTUALE SINDACO!!!

QUI NON C’ERA LO SCARSO INTERESSE PER LA COMUNITA’???

Quando si dice guardare la pagliuzza e non vedere la trave nell’occhio!!!

SARA’ BELLO VIVERE A DAIRAGO…FORSE…DOPO IL 2021…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...