E CI RISIAMO…

L’OSSERVATORE apprende ancora una volta  da un giornale di zona, da un articolo pubblicato venerdì 10 febbraio 2017 che l’Assessore Luca Tateo conferma che il giorno 21 febbraio 2017 si terra’ presso la sede dell’APAD (centro anziani), un nuovo incontro organizzato dall’Amministrazione comunale di Dairago con i giovani cittadini dairaghesi.

Scopo di questi appuntamenti fissati per ora a cadenza bisettimanale (non ci risulta), e’ ottenere suggerimenti dai ragazzi stessi su come riavviare la vita diurna e notturna del paese.

Questi incontri sono condotti appunto dall’Assessore Luca Tateo insieme alla consigliera Mara Calloni.

OTTIMA INIZIATIVA!

Ma L’OSSERVATORE si pone una domanda: “Ma di quali giovani stiamo parlando, di tutti i giovani dairaghesi o di un’ELITE PARTITICA RISTRETTA?”

Peccato che di questi incontri non si fa il che ben minimo cenno da nessuna parte, tanto meno sul sito del Comune di Dairago e questo e’ tutto dire!!!

O forse i giovano devono acquistare i giornali di zona per essere messi al corrente di ciò’ che organizza l’Amministrazione comunale dairaghese?

ATTENZIONE percio’ ad assumere iniziative di incontri organizzati dall’Amministrazione comunale quando invece si ha la netta impressione di INCONTRI DI PARTITO tenuti in SEDI NON ADEGUATE!

O si ha paura di un confronto con i giovani che non condividono la stessa ideologia politica degli organizzatori?

Certo che se fosse così allora sarebbe meglio che al posto d’incontri con i giovani, l’Amministrazione comunale di Dairago consultasse qualcuno ben preparato, che spiegasse loro il significato e l’applicazione dei concetti di:

TRASPARENZA

CONDIVISIONE

PARTECIPAZIONE

L’OSSERVATORE aggiunge che aprirsi anche a chi non la pensa come te, può’ servire molto di più’ che chiudersi nel proprio FORTINO IDEOLOGICO, ed essere convinti che fuori ci sia il NULLA!

Ci piace chiudere ricordando le parole di una famosa canzone di Giorgio Gaber (non certo uomo con idee di destra) che dice:

“LA LIBERTA’ NON E’ STARE SOPRA AD UN ALBERO

NON E’ NEANCHE IL VOLO DI UN MOSCONE

LA LIBERTA’ NON E’ UNO SPAZIO LIBERO

LIBERTA’ E’ PARTECIPAZIONE”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...