CONTINUA LA SAGA…DEL DIVIN CAVALIERE…

IL MALE OSCURO

…Intanto alla Corte del Male Oscuro, c’era in atto una congiura di palazzo e una parte dei Cavalieri che avevano sostenuto ed acclamato il Male Oscuro, si rivoltavano contro il loro Padrone e Signore.

Urlavano: “Ce ne andiamo!!! E daremo vita a una nuova Corte che combatta il Male Oscuro in una battaglia nelle prossime disfide per il potere!!!”

Quel Male Oscuro, che avevano osannato per lungo tempo, ma che li aveva poi relegati in un angolo buio della Corte.

IL DIVIN CAVALIERE

Nel frattempo il Divin Cavaliere non trovava pace e camminava avanti e indietro tra le mura del castello rimuginando (Mumble Mumble). Tutti lo stavano abbandonando e sbeffeggiando. Solo la sua gentil Donzella preferita rimaneva al suo fianco cercando di consolarlo: “Vedrai che qualche cosa architetteremo per presentarci alle prossime disfide”!!!

E stava proprio architettando qualche cosa…la gentil Donzella!!!

Un personaggio che il Divin Cavaliere aveva sempre odiato, si era frapposto tra lui e la gentile Donzella: Il Buffone di Corte!!! Il viscido Buffone che si vendeva al miglior offerente!!!

IL BUFFONE DI CORTE

Il Divin Cavaliere non aveva scampo! Doveva accettare di farsi da parte. La sua amata gentil Donzella aveva preso il sopravvento, l’aveva sovrastato!

Messo da una parte il Divin Cavaliere, la gentil Donzella incensata dal Buffone di Corte e da alcuni improbabili Messeri, molto bravi a strisciare per acquisire un pezzo di celebrità, e migrati da altre Corti, dove avevano giurato e spergiurato fedeltà assoluta, davano vita ad una nuova realtà, molto ma molto discutibile.

IMPROBABILI MESSERI

Il Buffone di Corte che vagava da una Corte all’altra, cercava di crearsi una nuova immagine credibile e pulita con l’unico intento di rimanere a galla. Non era veramente interessato al bene della propria Contea, ma l’importante era far credere di essere la vittima sacrificale del momento.

IL CAVALIERE NERO

IL CAVALIERE SUPER TROMBATO

Mentre il Male Oscuro restava alla finestra, ad aspettare momenti migliori, il Cavaliere Nero, rientrato in gioco, viaggiava a vele spiegate alla Corte del Cavaliere Super Trombato, la gentile Donzella, circondata dai viscidi Messeri e manovrata dal Buffone di Corte, cercava anch’essa di pulirsi l’immagine per convincere gli abitanti della Contea, di essere vittima di strane macchinazioni, ma di essere pronta a guidare la Contea verso irraggiungibili traguardi.

LA GENTIL DONZELLA

Ma come dice il proverbio: “Tra dire e il fare c’è di mezzo il mare” alcuni Cavalieri che facevano parte dello zoccolo duro del Male Oscuro, che erano entrati a far parte della Corte della gentil Donzella per mettere in atto la tremenda vendetta nei confronti del Male Oscuro, si rendevano conto che non c’erano i presupposti per una convivenza, anche perché se tra i Cavalieri non c’è simpatia e stima reciproca e se non si “digeriscono” l’uno con l’altro, non si può lavorare insieme.

Così i Cavalieri fuoriusciti dalla Corte del Male Oscuro, se ne andarono anche da quella della gentil Donzella, mentre il Divin Cavaliere veniva degradato e relegato a semplice Messere.

IL DIVIN CAVALIERE DISTRUTTO

Così il Divin Cavaliere, l’uomo che tutti temevano, che molti consideravano invincibile, prima della sonora sconfitta subita nell’ultima tenzone, finiva i suoi giorni insieme al Buffone di Corte che aveva sempre considerato una nullità e alla gentil Donzella, che aveva inalzato e modellato a sua immagine e somiglianza e che proprio lei lo pugnalava alle spalle. Insomma: “Dalle stelle alle stalle”!!!

D’altro canto l’arroganza, la supponenza, il credere di essere “L’unico”, il pensare che tutte le persone meno istruite siano da considerare “Nullità”, allora si può fare solo la meritata fine del Divin Cavaliere, come la storia insegna…

Continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...