DING..DONG..IN COMUNE A DAIRAGO E’ STATA SMARRITA LA DEMOCRAZIA….

L’Osservatore Dairaghese e’ seriamente preoccupato per la deriva antidemocratica che sta’ attuando il partito di maggioranza al governo del Comune di Dairago. La Maggioranza come in tutti i regimi antidemocratici che si rispettino (si fa per dire), continua a fare ostruzionismo negando ai gruppi di minoranza ogni tipo di democratico confronto. Le minoranze, caro Sindaco, rappresentano il 60% dei cittadini dairaghesi che hanno il diritto di essere rappresentati dai loro consiglieri che a loro volta hanno il diritto/dovere di essere messi in grado di proporre alla Giunta azioni da intraprendere per il bene del paese. All’inizio del mandato un rappresentante della maggioranza aveva asserito che i suoi colleghi di maggioranza non avevano esperienza in ambito politico; ma dobbiamo dire alla luce di quello che sta’ accadendo, che i suoi colleghi hanno una grande esperienza nella demonizzazione dell’opposizione consigliare, nella volontà’ di impedire alle minoranze di svolgere il ruolo fondamentale di indirizzo e di controllo, di agire come un regime oppressivo, impedendo con il proprio comportamento un corretto confronto politico. L’Osservatore Dairaghese sente il dovere di difendere il valore delle istituzioni, della libertà di pensiero e del rispetto che si deve ad ogni persona, a maggior ragione se si tratta dei rappresentanti eletti dalla MAGGIORANZA DEI CITTADINI DAIRAGHESI.

L’etica e la morale non si praticano con le delibere!!!

L’Osservatore Dairaghese anche alla luce dei fatti accaduti durante l’ultimo Consiglio Comunale prende atto dell’arroganza, della superbia, della scorrettezza di questa maggioranza, che non perde mai occasione per svilire il ruolo di rappresentanza delle minoranze.

Sappiate cittadini dairaghesi che non avete votato (ma forse ora anche per alcuni di quelli che hanno votato) per questo regime, che agli occhi e alle orecchie di questa maggioranza siete invisibili e contate meno di niente!!! Quello che più meraviglia e’ il silenzio nel quale si permette a questo regime di allungare inesorabilmente i suoi tentacoli sul nostro amato paese.

SAREBBE BELLO VIVERE A DAIRAGO TRA UNA SALAMELLA E L’ALTRA….SE….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...