SICUREZZA…RIFIUTI….AULA DI SCIENZE….O TUTTI E TRE???

L’OSSERVATORE DAIRAGHESE continua nell’esame di quanto riportato dai giornali.

In particolare le seguenti affermazioni: “La passata Amministrazione all’alba del 31 dicembre 2015 intervenne sulle Scuole Medie, finanziando un primo intervento per l’ottenimento del certificato prevenzione incendi…. Il sopralluogo dei Vigili del Fuoco di fine settembre ha dimostrato che non tutto era in ordine….”

Innanzitutto si fa presente che la richiesta di Valutazione del Progetto – quello che il giornalista chiama primo intervento e di cui non si capisce di che cosa stia parlando – fu presentata il 10 dicembre 2015 (e non all’alba del 31 dicembre 2015 quasi a denigrare anche quanto e’ stato fatto) al Comando dei Vigili del Fuoco.

IL PROGETTO E’ STATO VALUTATO POSITIVAMENTE DAL FUNZIONARIO CHE L’HA ESAMINATO SENZA PARTICOLARI RILIEVI.

La prima considerazione: il sopralluogo fatto dai Vigili del Fuoco alla fine di settembre 2016 E’ STATO ESEGUITO DA UN ALTRO FUNZIONARIO DIVERSO DA QUELLO CHE AVEVA VALUTATO IL PROGETTO PRESENTATO A DICEMBRE.

Pertanto l’affermazione: “…..ha dimostrato che non tutto era in ordine…..” E’ SARCASTICA PERCHE’ NON SI POTEVA PREVEDERE PRIMA DELLA VISITA. Infatti se lo stesso funzionario che ha fatto il sopralluogo avesse visionato IL PROGETTO IN COMUNE avrebbe risparmiato soprattutto tempo, perché avrebbe conosciuto in anticipo se non andava bene.

In ogni caso L’OSSERVATORE DAIRAGHESE ricorda che ad aprile 2016 la precedente Amministrazione aveva presentato la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio attività) per dare il via alla visita dei Vigili del Fuoco, prevista per legge ed avvenuta a fine settembre 2016.

Nel frattempo tra dicembre 2015 (PRESENTAZIONE DEL PROGETTO ACCOLTO FAVOREVOLMENTE) e la presentazione della SCIA ad aprile 2016, l’Amministrazione Comunale precedente, non era stata con le mani in mano, ma ha realizzato quanto era previsto nel progetto presentato, come dimostrano i documenti agli atti.

Andando a spulciare i documenti presenti sul Sito del Comune di Dairago, quindi consultabili da tutti coloro che desiderano essere informati e non limitarsi a leggere ciò che riportano i giornali, si apprende che e’ stata spesa la somma di circa 18.000 Euro come specificato nelle 4 Determinazioni sotto dettagliatamente riportate.

Determinazione n. 451 del 30/12/2015: lavori urgenti di manutenzione straordinaria immobili presso la scuola media ai fini dell’adeguamento antincendio da eseguirsi prima della presentazione della Scia ai VV.F da parte del tecnico incaricato per la somma di 2415,60 Euro per opere da Serramentista/Vetraio.

Determinazione n.491 del 31/12/2015: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SCUOLE MEDIE – OPERE DI ADEGUAMENTO ANTINCENDIO per la somma di 14847,94 Euro per opere edili per la messa in opera di porte tagliafuoco; per la fornitura di porte tagliafuoco e l’adeguamento uscite di emergenza e per l’adeguamento impianto elettrico di segnalazione allarme antincendio.

Determinazione n.44 del 23/02/2016: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ESTINTORI ED ATTREZZATURE ANTINCENDIO PER L’ANNO 2016 – INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA per la somma di 639,28 Euro per l’applicazione guarnizioni termoespandenti su n.4 a porte tagliafuoco della scuola media; per la sostituzione cassetta uni 45 presso la palestra in quanto danneggiata; per la sostituzione n.8 lance uni 45 scuola media; per effettuazione rilievo di portata rete idrica antincendio della scuola media e relativa certificazione nonché controllo di funzionamento idrante a colonna e n.2 attacchi VVF e n.2 cartelli per attacchi VVF.

Determinazione n.99 del 18/04/2016 SERVIZIO DI MANUTENZIONE ESTINTORI ED ATTREZZATURE ANTINCENDIO PER L’ANNO 2016 – INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER CARTELLONISTICA ANTINCENDIO PRESSO LA SCUOLA MEDIA/PALESTRA/AUDITORIUM per la somma di 109,80 Euro come da richiesta fatta dall’RSPP della Scuola Media di Dairago.

Altri messaggi fatti circolare dall’attuale Amministrazione attraverso i Social che meritano di essere considerati.

“Nel DUP (Documento Unico di Programmazione) 2016 la precedente Amministrazione non prevedeva nessun intervento per l’ottenimento del C.P.I. Forse immaginava che tutto era (???) a posto???”

La precedente Amministrazione ha speso, come evidenziato sopra dall’OSSERVATORE, la somma di circa 18.000 Euro tra dicembre 2015 e aprile 2016. Perché avrebbe dovuto inserire nel DUP 2016 approvato a maggio 2016 qualche intervento per l’ottenimento del C.P.I. VISTO CHE IL PROGETTO PRESENTATO A DICEMBRE 2015 AVEVA RICEVUTO PARERE POSITIVO DAI VV.FF.??? Ed inoltre nel caso in cui fosse servito qualche intervento, SAREBBE STATO UTILIZZATO L’AVANZO DI AMMINISTRAZIONE DI CIRCA 100.000 EURO approvato a maggio 2016 e quindi disponibile. L’AVANZO SERVE PROPRIO PER “GLI IMPREVISTI”.

D’altra parte si e’ scoperto successivamente, cioè a fine settembre 2016, che qualche cosa non andava bene.

MA PER FORTUNA LA PRECEDENTE AMMINISTRAZIONE AVEVA LASCIATO A DISPOSIZIONE LA SOMMA DI 100.000 EURO ALLA NUOVA AMMINISTRAZIONE.

“Tra la sicurezza del plesso scolastico e l’allestimento del bancone per il laboratorio didattico di scienze, la priorità e’ lampante a tutti”.

L’affermazione fatta dall’Amministrazione Rolfi nei termini sopra riportati, ha un unica risposta.

MA LA REALTA’ PUO’ ESSERE DIVERSA.

Infatti e’ chiaro che se l’Avanzo di Amministrazione (100.000 Euro) NON FOSSE STATO USATO (A novembre 2016 quando gia’ si conosceva l’esito del sopralluogo dei Vigili del Fuoco) PER FINANZIARE I LAVORI PRESSO IL CENTRO DI RACCOLTA (Tra l’altro gia’ finanziati dall’Amministrazione Paganini) CI SAREBBERO STATI I SOLDI PER LA SICUREZZA E PER IL BANCONE.

“Nel DUP 2016 non vi e’ alcun riferimento all’ottenimento del CPI….poiche’ prima bisognava far vedere che tutto andava bene….”

L’OSSERVATORE DAIRAGHESE fa presente che il progetto fu inoltrato ai VV.FF. nel dicembre 2015 quindi i soldi e la previsione d’impegno fu inserita nel Bilancio del 2015, di cui si e’ discusso in Commissione e in Consiglio Comunale.

Non c’era alcun bisogno di inserirla nel DUP 2016 perché gia’ presente nella programmazione 2015 (non essendo ancora in atto il DUP).

INOLTRE CHI ERA PRESENTE COME CONSIGLIERE NEL 2015 E ATTENTO AI LAVORI DELL’AMMINISTRAZIONE, AVRA’ POTUTO VERIFICARE QUANTO SOPRA AFFERMATO ATTRAVERSO LE DETERMINAZIONI E/O LE DELIBERE.

I SOLDI C’ERANO ANCHE PER LA SICUREZZA SENZA STORNARLI DAALTRI CAPITOLI: BISOGNAVA  CAPIRE COME USARLI.

LA MARATONA…CONTINUA….

SAREBBE BELLO VIVERE A DAIRAGO TRA UNA SALAMELLA E L’ALTRA….SE….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...