UNA VOCE NEL DESERTO…..

E’ da tempo che l’Osservatore Dairaghese evidenzia la gestione del Comune da parte della nuova Amministrazione in modo per nulla trasparente e per nulla rispettosa del ruolo dei rappresentanti eletti con il voto del 5 giugno 2016.

Informazioni che non arrivano in tempo e direttamente ai legittimi rappresentanti che  sono i Consiglieri, i quali vengono a sapere quanto loro riguarda attraverso i giornali.

Consigli Comunali convocati in orari tali da ostacolare la presenza dei Consiglieri stessi e la partecipazione dei cittadini.

Comunicazioni importanti per la comunità’ dairaghese quali ad esempio (il più’ recente) il problema degli immigrati fatte a decisione presa (la firma del Protocollo con il Prefetto il 18 maggio 2017 da parte del Sindaco e l’Assemblea Pubblica il 24 maggio 2017).

Incontri rarissimi con i Capigruppo.

Esempi che stanno a dimostrare la GESTIONE PERSONALE E PRIVATISTICA della “COSA PUBBLICA”

NON CI SONO PAROLE!!!

Infatti i cittadini dairaghesi non parlano, non commentano, non si esprimono!!!

CHI TACE ACCONSENTE!!! Dice il proverbio.

E forse l’Osservatore Dairaghese e’ un VISIONARIO!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...