LA SITUAZIONE DELLA CASA DELLE ASSOCIAZIONI DI DAIRAGO…

A proposito della Casa delle Associazioni, siamo andati a rileggere che cosa hanno scritto i giornali, a partire dall’insediamento della nuova Amministrazione, cioe’ dal 6 Giugno 2016 sino ad oggi.

  1. Incominciamo dalle notizie apparse sul numero di venerdi 8 Luglio 2016 di un giornale locale. A pagina 18 a firma della giornalista Erika Innocenti (iei) leggiamo: ” L’impianto d’illuminazione del cortile e’ indispensabile ogniqualvolta si voglia organizzare iniziative serali all’aperto. In piu’ la pedana mobile che facilita lo spostamento di persone con disabilita’ motorie non e’ funzionante”

2. Sul numero di Venerdi 26 Agosto 2016 a pagina 35 dello stesso giornale e sempre a firma di Erika Innocenti  (iei) leggiamo: “La Giunta sistemera’ la parte esterna e creera’ le norme per l’utilizzo degli spazi pubblici”. Ed ancora: ” Nelle prossime settimane l’Amministrazione iniziera’ a sistemare la parte esterna della casa….”. E oltre: “…..in piu’ la pedana mobile che facilita lo spostamento di persone con disabilita’ motorie non e’ funzionante…”. Da ultimo leggiamo nello stesso articolo: ” Con la fine del periodo estivo, quindi gia’ nelle prossime settimane, potremo portare avanti qualche intervento, anche se comunque abbiamo gia’ dato avvio alle prime pratiche…..Ci occuperemo di creare un regolamento piu’ specifico per disciplinare l’utilizzo di tutti gli spazi….

3. Sul numero dell’11 Novembre 2016 a pag. 12 la stessa giornalista ci fa sapere a distanza di 4 mesi dal primo articolo che: “La Casa delle Associazioni……e’ risultata sprovvista di un impianto d’illuminazione nel cortile, indispensabile ogniqualvolta si voglia organizzare iniziative serali all’aperto”. E poi ancora per l’ennesima volta che: “….la pedana mobile che facilita lo spostamento di persone con disabilita’ motorie non e’ funzionante”.

CONCLUSIONE

Incuriositi del fatto che la stessa giornalista scrive da 4 mesi sempre le stesse cose, siamo andati a verificare la situazione.

Per quanto riguarda il Regolamento, non risulta che sia stato trasmesso una bozza alla specifica Commissione Consigliare per la discussione.

Circa l’impianto d’illuminazione esterno, gli atti che compaiono sull’Albo Pretorio non ci permettono di capire se sia stato gia’ fatto qualche intervento in tal senso.

Da informazioni raccolte sicuramente il servo scala (detto anche pedana mobile) e’ stato messo in funzione alla fine di Settembre 2016.

Sembra non sia stato necessario ne’ cambiare alcuna scheda guasta, ne’ spendere del denaro, ma semplicemente E’ STATO MESSO IN FUNZIONE (E FUNZIONA) DA PARTE DI UN TECNICO DI UNA DITTA SPECIALIZZATA.

QUINDI SI PUO’ PRESUMERE CHE SIA SEMPRE STATO FUNZIONANTE.

VALUTATE VOI IL LIVELLO DI AFFIDABILITA’ DELLE INFORMAZIONI CHE VENGONO TRASMESSE AI CITTADINI.

OVVIAMENTE CHI CONOSCE LA REALE SITUAZIONE PER QUANTO RIGUARDA L’ILLUMINAZIONE ESTERNA, IL REGOLAMENTO  O LA PEDANA MOBILE, SI GUARDA BENE DALL’INTERVENIRE CON SMENTITE O CORREZIONI (SE CI SONO) SULLO STESSO GIORNALE.

EVVIVA L’OBIETTIVITA’ E LA TRASPARENZA!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...