A PROPOSITO DI…

A proposito di quanto scritto sui giornali, laddove si dice: ” …..Le magagne stanno venendo fuori da sole e viene citato il caso dell’auditorium e della palestra delle scuole medie  senza agibilità’ e della pensilina della scuola crollata”.

La correttezza impone di dire e scrivere la realtà’ dei fatti!!!

a) Non e’ CROLLATA nessuna pensilina ne’ tantomeno e’ corretto il riferimento generico alle scuole.

O chi scrive l’articolo non sa di che cosa si parla, o chi ha detto in Consiglio Comunale simili cose ignora la realtà’.

Per precisare, si sta’ parlando del distacco e caduta  di alcuni calcinacci della pensilina della Scuola Elementare. Quindi nessun CROLLO di pensilina ne’ tantomeno il riferimento a più’ scuole.

A Dairago ci sono tre scuole. Chi non sa nulla del fatto, pensa che sia crollata la pensilina di tre scuole.

Oppure quale pensilina di quale scuola?

E’ ancora da dimostrare che sia “colpa” dell’Amministrazione Comunale uscente.

Sono in corso Interrogazioni/Interpellanze per chiarire alcuni aspetti.

b) Per quanto concerne i casi dell’Auditorio e palestra si deve correttamente dire (per chi non lo sapesse), che si tratta dell’uso dei due luoghi in questione in caso di manifestazioni aperte al pubblico e non per uso scolastico o per allenamenti o attività’ di Associazioni ancora attive e quindi funzionanti (senza la presenza del pubblico).

Poiché’ sono in corso gli esami da parte delle Commissioni competenti (di cui ci piacerebbe avere un aggiornamento) si avrà’ un quadro completo alla fine dell’esame.

Infine facciamo presente che si parla solo di magagne lasciate dalla passata amministrazione.

In questi 4 mesi di nuova amministrazione, MAI si e’ parlato sui giornali ad esempio della situazione economica lasciata.

Non vi pare importante conoscere anche questo aspetto?

Se la nuova amministrazione che subentra alla precedente e’ dello stesso indirizzo politico (vedi ad esempio alcuni Comuni vicini) non succede nulla.

Se e’ di altro indirizzo, si coglie la minima occasione per parlarne male senza evidenziare le cose positive ancora in corso.

E’ IL CLASSICO MODO DI FARE POLITICA IN ITALIA!!!

Pertanto capita di essere presenti a Consigli Comunali, nel corso dei quali una parte applaude o sostiene apertamente il comportamento della maggioranza ed una parte applaude o sostiene la minoranza senza alcuna obiettività’!!!

In tal modo non si lavora mai per concludere “IL PERIODO DI CAMPAGNA ELETTORALE” e costruire un paese unito per il bene della Comunità’!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...